Il progetto “Daunia Feels” nasce dall'esigenza di promuovere un territorio, quello dauno, ricco di scenari.

 

Un territorio cinto tra la terra, il cielo e il mare.
 

Una terra che parte dall'appennino dauno e scendendo dolce per i suoi fianchi si allarga in una piana fertile e ricca di storia, il tavoliere.

Una pianura che vista dall'alto sembra una rete neuronale con le sue strade e le sue città che si nutrono e che nutrono la terra che abitano.

Una pianura colorata di rosso pomodoro e di mare biondo grano, di verde e marrone.

E cede il passo al Gargano e alle sue strade che si inerpicano sulla roccia.

Il Gargano che sale lentamente al cielo per riempirsi di boschi e che riscende velocemente al mare tra faraglioni che si tuffano nell'acqua e spiagge di fine sabbia chiara che incontra un mare cristallino.

La foresta umbra, le meravigliose Tremiti, i monti dauni.

In un unico territorio terra, cielo e mare che si incontrano e si scontrano creando un angolo di paradiso irripetibile. 

 

Ma non solo.

Questa terra è un enorme contenitore di storia, cultura e tradizione.

Una terra che ha visto la presenza umana sin dall'epoca preromana.

Sulla quale si sono succeduti popoli che hanno lasciato una impronta culturale forte e che in più di duemila anni di presenza umana hanno fatto sì che le tradizioni e la cultura di questo territorio affondassero non solo nella storia ma fossero la risultante dell'incontro di diverse culture e diverse epoche.

La presenza forte di Federico II innamorato di questa terra, quella di spagnoli e francesi, di arabi e popoli dell'est hanno fatto di questo territorio un grande contenitore di usi e costumi profondamente ancorati al passato ma sempre con gli occhi nel futuro.

 

Il progetto "Daunia Feels" ha lo scopo di far conoscere questa terra e tutte le sue sfumature, valorizzando il territorio a partire dal capitale umano, vero motore trainante dell'economia, della storia, della cultura, delle tradizioni di un pezzo di mondo unico e irripetibile.

Daunia Feels vi porterà in un viaggio fatto di fotografie e colori, di storie e tradizioni, di racconti e cultura, di dialetti e costumi che dipingono un quadro di assoluta bellezza pennellato dall'amore per questa stupenda terra.